Tepelene

Tepelena è una piccola città nel sud dell’Albania situata a circa 200 km dalla capitale Tirana. Si trova su una collina, circondata da tre fiumi: Vjosa, Drinos e Bënça – che danno al luogo una magnifica vista.

Soprattutto sei siete in viaggio per raggiungere Saranda e state facendo la strada interna e non la costa, vi consigliamo una sosta in questa pittoresca cittadina

Negli ultimi anni il centro di Tepelena è stato restaurato, donando agli edifici una bellissima vista e realizzando una nuova zona pedonale. Questo ha dato molta vita alla città e ha reso il luogo ancora più visitato dai turisti. Tuttavia a Tepelena ci sono molti altri luoghi di interesse da visitare.

Il Castello di Tepelena

Il Castello di Tepelena è una delle attrazioni più importanti della zona che viene visitata da tutti i turisti. Fu costruito nel XIV secolo, ma ampliato fino alle dimensioni attuali nel 1819 da Ali Pashe Tepelena, che era il sovrano dell’Albania meridionale durante l’Impero Ottomano. Al castello, in cui Ali Pashai lo utilizzava come residenza personale, furono aggiunti 3 ingressi e 3 torri.

Il castello fu visitato anche dall’inglese Lord Byron, quindi oggi al suo interno c’è un monumento in suo onore. Il sistema di approvvigionamento idrico di “Bence”, che un tempo portava l’acqua dalle montagne all’interno del castello, è un altro monumento culturale di Tepelena che merita sicuramente una visita se ne avete la possibilità. È stato costruito nel XIX secolo e ha la forma di un ponte. Oggi non funziona perché è stato gravemente danneggiato da un terremoto qualche tempo fa, ma la sua struttura è piuttosto interessante per comprendere l’architettura di quel tempo.

Un’altra area turistica molto interessante situata a soli 8 km dalla città di Tepelena è “Uji i Ftohte” che si traduce in acqua fredda. Questo luogo porta questo nome perché in questa zona ci sono molte sorgenti d’acqua naturali, dove scorre sempre l’acqua fredda ed è così pulita che può essere bevuta direttamente.

Anche l’acqua di questa zona è abbastanza famosa in tutta l’Albania, poiché una grande compagnia idrica utilizza queste sorgenti. Vicino alla zona c’è un bar ristorante immerso nella meravigliosa natura della zona, vicino al quale è possibile riposarsi e rilassarsi per il resto del percorso.

Tepelena e il Ponte di Dragoti

Questo ponte è un monumento culturale in quanto uno dei ponti più antichi in Albania, costruito sul fiume più selvaggio d’Europa. È lungo 114 m e largo 8 m, costruito nel 1936, progettato da studenti italiani di ingegneria e ha resistito alla prova del tempo, ancora funzionante ed utilizzato, ancora oggi le auto lo attraversano normalmente. La vista del ponte di metallo è piuttosto pittoresca e se ci si passa accanto vale la pena fermarsi a guardarlo con attenzione.


Cerca un traghetto per raggiungere l'Albania